ECONOMIA DEL AUTO

/ECONOMIA DEL AUTO
ECONOMIA DEL AUTO2018-08-16T12:19:49+00:00

QUANTO COSTA MANTENERE UNA O PIÙ AUTO?

Oggi, sono ancora molti gli italiani che non rinunciano all’auto di proprietà nonostante le spese di mantenimento del mezzo siano tutt’altro che trascurabili.

Ma qual è la somma che un’automobilista spende in media per mantenere un’auto?
Una indagine, tratta da facile.it del 2015, testimonia che per una famiglia avere un’auto sia un impegno economico ben superiore a quello per i beni di prima necessità.

Utilizzare un’auto, per una famiglia italiana, comporta un impegno economico pari al 25% delle spese totali annue, ben superiore al 19% delle spese di “prima necessità”.

ULTERIORI SPESE PER MANTENERE UN’AUTO DOVUTE AD IMPREVISTI

L’indagine del 2015, tratta da Facile.it, testimonia che una Ford Focus 1.6 Diesel, guidata da un capofamiglia di circa 40 anni, con 15.000 chilometri annui percorsi, ha un costo medio annuo di circa € 3741.

Il costo sopra riportato include: assicurazione, bollo, carburante, revisione, manutenzione e cambio gomme ma non tiene in considerazione una serie di fattori che possono influire notevolmente sul costo medio annuo dell’auto, ovvero gli imprevisti.

Incidenti stradali, furti, agenti atmosferici, atti vandalici, fermo amministrativo…questi spiacevoli imprevisti fanno più che raddoppiare il costo medio auto di mantenimento del nostro veicolo

IN QUALE SITUAZIONE TI RICONOSCI?

SPESA ANNUA PER MANTENIMENTO AUTO IN UNA CLASSICA FAMIGLIA ITALIANA.

1Un single spende in media € 3.797 all’anno per il mantenimento della propria auto.

2Una coppia di coniugi/ fidanzati senza figli spende in media € 6.957 all’anno per il mantenimento della propria auto.

3Una famiglia con 1 figlio spende in media € 9.958 all’anno per il mantenimento della propria auto.

4Una famiglia con 2 figli spende in media € 12.959 all’anno per il mantenimento della propria auto.

INCIDENZA ECONOMICA NELLE FAMIGLIE

PER MANTENERE UN’AUTO, UNA FAMIGLIA SPENDE IN MEDIA FINO
AL 25 % DEL REDDITO, CONTRO IL 19% PER LA SPESA ALIMENTARE.

Troppe famiglie per far fronte ai propri impegni quotidiani non possono fare a meno dell’automobile e, quindi, sono costrette a gestire un’economia domestica sempre più in sofferenza.

Secondo un’indagine Codacons, una famiglia italiana spende fino al 25% del reddito annuo per il mantenimento dell’auto.
Importo ben superiore al 19% delle spese annue per i beni di prima necessità.

In un momento storico così difficile dal punto di vista economico ci siamo posti 2 domande:

1. E’ POSSIBILE INTERVENIRE SUI COSTI DELLE FAMIGLIE?
2. E’ POSSIBILE RIDURRE I COSTI DELLE FAMIGLIE IN MODO CONCRETO?

0%
0%

Noi Abbiamo Scelto Dexcar Rewards

Unisciti A Noi!

Di più